Passa ai contenuti principali

Post

Cosa succede dopo la morte?

La dottrina della Chiesa cattolica sul giudizio particolare. I suoi fondamenti biblici. L'immortalità dell'anima. La retribuzione dopo la morte e gli esiti del giudizio particolare: Purgatorio, Paradiso e Inferno. L'assoluta verità e incontestabilità del giudizio particolare. Catechismo degli adulti, sabato 1 Febbraio 2020

CAPITOLO VII INDOLE ESCATOLOGICA DELLA CHIESA PEREGRINANTE E SUA UNIONE CON LA CHIESA CELESTE Lumen Gentium

Cosa succede dopo la morte? Il NT parla del Giudizio Universale di solito ma ci sono anche dei riferimenti al Giudizio Particolare. Luca 16,22 (episodio del ricco epulone- il ricco sfondato che banchettava e del povero Lazzaro ecc.. e quando sono morti Lazzaro si ritrova nel seno di Abramo e il ricco all'inferno), Luca 23,43 (Gesù dice al buon Ladrone oggi sarai con me in Paradiso, Gesù lo dice ad un delinquente) e poi la seconda lettera ai Corinzi, dove a San Paolo dice che a chi non ha commesso grosse colpe si salverà ma passando come per il …
Post recenti

Il corpo è il tempio santo di Dio

La cacciata dei mercanti dal Tempio, il discorso a Nicodemo e l’ultima testimonianza del Battesimo. La santità del corpo umano, la volontà salvifica universale, il primato assoluto di Gesù e la relatività e pochezza di coloro che lo portano e rappresentano. Incontri biblico sul Vangelo di Giovanni, 14 Gennaio 2020

I primi due incontri sono Il Vangelo della fede adulta (1) e L'aquila comincia a volare (2)

San Giovanni Vangelo, Capitolo 2, versetto 12

[12]Dopo questo fatto, discese a Cafarnao insieme con sua madre, i fratelli e i suoi discepoli e si fermarono colà solo pochi giorni.

B. La prima pasquaLa purificazione del tempio

[13]Si avvicinava intanto la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. [14]Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe, e i cambiavalute seduti al banco. [15]Fatta allora una sferza di cordicelle, scacciò tutti fuori del tempio con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiavalute e ne rovesciò i banchi, [16]e ai venditori di colombe …

Come si dice il Santo Rosario e quanto è importante

La grandezza e l'importanza del santo Rosario e come esso compendi tutte le forme principali di preghiera cristiana. Il Rosario meditato, il Rosario del cuore, il Rosario recitato. Catechesi alla scuola di preghiera, Sabato 28 Dicembre 2019

Di Maria non si dice mai abbastanza e lo stesso dicasi del Rosario. (Il soggetto è il rosario e quando non lo si specifica, il soggetto è sempre lui ndr).

Una preghiera apparentemente semplice ma un tesoro di grazie incredibili e compendia in sè il mistero della vita cristiana. Da molti viene recitato come preghiera vocale, ma non è solo quella. E' un'ottimo strumento per recepire le tante cose che il Signore ci fa conoscere di Lui. La sua grandezza consiste nel farci passare in rassegna (come in un celeste cinema) i misteri principali della nostra salvezza. San Giovanni Paolo II ha messo anche la vita pubblica di Gesù; esso è una scuola di contemplazione di tutte le opere che Dio ha fatto per la nostra salvezza che non sono mai ben c…

La meditazione (o orazione mentale) e il discernimento

Cosa è e come si fa la meditazione o orazione mentale, con cui si impara ad ascoltare cosa dice a me oggi il Signore. Come si fa a discernere la volontà di Dio. Importanza dell’imparare a fare le proprie scelte sempre davanti al Signore e lasciandosi fa Lui guidare e illuminare. Catechesi della scuola di preghiera di domenica 29 Dicembre 2019

Paolo VI scrisse una cosa consona sulla Famiglia di Nazareth su ciò che si sta facendo in questo ritiro spirituale: essa ci insegna il silenzio,oh, se nascesse in noi il desiderio del silenzio, atmosfera indispensabile dello spirito, mentre siamo storditi dai rumori del nostro tempo; oh, silenzio di Nazareth insegnaci ad essere fermi nei buoni pensieri, intenti alla vita interiore, pronti a ben sentire le segrete ispirazioni di Dio e le esortazioni dei veri maestri, insegnaci quanto importante e necessario sia il lavoro di preparazione,lo studio, la meditazione, l'interiorità della vita e la preghiera che Dio solo vede nel segreto. - ufficio …

La preghiera profonda: il vero rapporto a tu per tu con Dio

Cosa è la preghiera profonda e quanto sia importante imparare a viverla. Molti battezzati hanno con Dio un rapporto molto esteriore e superficiale quasi come un estraneo. Dio è il nostro immenso amico che infinitamente ci ama e con il quale instaurare un profondo e intimo rapporto di amicizia e amore. Catechesi durante la scuola della preghiera, 28 Dicembre 2019

Il fine di queste catechesi è quello di imparare a pregare e viverlo. In questa meditazione parliamo della preghiera profonda (pf d'ora in poi), fino a quando non si incomincia a viverla, il nostro rapporto con Dio rimane superficiale e distante e fondamentalmente da estraneo ad estraneo anche se più o meno andiamo a Messa. Però Santa Teresa d'Avila diceva che lei non vuole sentire parlare di preghiera se non si è entrato in questo orizzonte. Pregare significa parlare con Dio e non chiacchierare. E questo sfocia nell'amore. Per capire questa cosa qua basta pensare a come nasce una storia d'amore tra due esseri…

Cosa è la preghiera. La liturgia delle ore

Introduzione generale al mistero della preghiera cristiana. Pregare con i Salmo: Dio stesso mette sulle nostre labbra il contenuto, la forma, la motivazione e il fine della nostra preghiera. La santificazione il tempo con le ore liturgiche. La struttura della liturgia delle ore, specie Lodi e Vespri. Importanza della preparazione alla Santa Messa e del ringraziamento dopo la Comunione. Catechesi di Venerdì 27 dicembre 2019, durante il ritiro spirituale per la scuola di preghiera.

Signore, insegnaci a pregare dissero gli Apostoli a Gesù. la Catechesi è nell'ottava di Natale e san Giovanni ci ha ricordato una cosa ovvia: Dio nessuno l'ha mai visto e quindi non abbiamo un rapporto immediato e diretto con Lui. Dio abita in una dimensione inaccessibile a noi mortali, Gesù quando stava sulla Terra non faceva trapelare la sua divinità. La preghiera è una cosa che deve essere compresa, vissuta ed imparata. Noi non possiamo parlare sulla terra con Dio con la stessa facilità con cui par…

Il giudizio particolare

L'indole escatologica della Chiesa e i novissimi. Il giudizio particolare: la vita dell'uomo nella piena verità dinanzi a Cristo e al suo progetto. Che cos'è il giudizio particolare e quali ne sono gli esiti possibili. Cosa succede all'anima dell'uomo dopo la morte. Catechismo degli adulti, Sabato 21 Dicembre 2019

Nel capitolo 7 della Lumen Gentium c'è il capitolo dove si spiega che noi vediamo che nella Chiesa cattolica terrena ci sono peccatori e gente che andrà all'inferno (ahimè) e tra i non battezzati ci saranno persone che andranno in Paradiso e la Vera Chiesa la vedremo solo in Paradiso. Oggi c'è la Chiesa militante, la chiesa Purgante e Gloriosa (in Paradiso). Anche se c'è gente nella Chiesa che non ne farà parte di quella celeste e anche se al suo interno ci sono peccatori bisogna sopportarli - il corpo frammischiato (parabola della zizzania nel Vangelo - strappiamo tutto, no,alla fine ci pensa Gesù). Anche se è una cosa brutta (peccati e …